Privacy Policy
Tag

serata Archivi - Giulio Nicetto

aspettando capodanno

Capodanno in montagna: idee per salutare al meglio il nuovo anno

By | Blog
UN SUGGERIMENTO SPASSIONATO

Capodanno: creatività ed originalità per festeggiare al meglio il nuovo anno

Se sei stanco delle solite serate o se non hai potuto programmarti e cerchi un’esperienza un po diversa dal solito, leggi questo breve articolo.

Stanco dei soliti cenoni?

Capodanno è un momento che inevitabilmente segna la fine e contemporaneamente l’inizio di qualcosa di nuovo.
Un momento di transizione che ogni persona vive con emozioni e sensazioni diverse.
Ecco quindi che tutti sono portati a ricercare la soluzione che più gli piace: come del resto è naturale che sia.
Moltissime persone decidono di festeggiare con parenti ed amici. Ristoranti, concerti, cenoni…ce n’è veramente per tutti i gusti.
Ci sono però anche soluzioni alternative: magari più semplici ma dalle emozioni molto molto intense!

Cerchi un capodanno alternativo ed originale?

Se ancora non hai deciso cosa fare o se sei stanco dei soliti eventi ecco che di seguito troverai alcuni utili suggerimenti su come aspettare al meglio il nuovo anno.
So che in questo sono di parte ma…come non consigliarti quindi un bellissimo capodanno in montagna?
Semplicità, originalità ed emozioni a non finire caratterizzeranno questa particolare serata.
Saranno dei momenti che ricorderete a lungo e che vorrete rivivere!

Soluzione 1: Capodanno “on the road”

Non tutte le persone sanno che ci sono dei professionisti della montagna che propongono fantastiche idee per festeggiare nel migliore dei modi l’arrivo del nuovo anno.
Ergo?…troverai sicuramente disponibilità e soluzioni a non finire!
Ciaspolata notturna? …magari con una bella fermata in uno chalet a riscaldarsi davanti ad un thè o ad una cioccolata calda, con qualche prodotto tipico e le candele a dare il giusto tocco all’atmosfera.
Camminata panoramica?…facili percorsi accompagnati da chi ti fa vedere la montagna con occhi diversi e te ne racconta peculiarità e particolarità. All’arrivo del nuovo anno potreste trovarvi su qualche cima o in qualche bivacco a gustarvi lo spettacolo dei fuochi d’artificio dall’alto.
Per di più queste proposte sono rivolte anche a chi ha un amico a 4 zampe che inevitabilmente in città risentirebbe dei botti.
Come costi non aspettatevi cifre esorbitanti…anzi!

Soluzione 2: Capodanno Easy

Nessun nome evocativo o d’impatto. Per questa soluzione il titolo lo dice già da sè…semplicità.
Anche perchè si sa…le cose semplici sono anche le più belle.
Ed allora perchè non prendere zaino, ciaspole ed un bel thermos di the caldo e mettersi in marcia?
Portandosi anche qualche candela potete dare un ulteriore tocco di romanticità.
Mi raccomando però…valutate sempre bene il percorso che avete scelto. Non prendetevi rischi inutili e se avete dubbi consultate le guide del posto o le oramai numerose pubblicazioni a tutt’oggi ampiamente disponibili anche in internet.

Soluzione 3: l’immancabile

Per staccarsi sempre dalle solite abitudini ma non fare subito un salto troppo grande il capodanno in rifugio è una di quelle esperienze da fare almeno una volta nella vita!
Se anche vi siete presi tardi, non disperate!
Oramai tutti i rifugi si stanno orientando a questo tipo di proposte e quindi un posto per voi da qualche parte c’è!
Logicamente più siete sotto data e più dovrete cercare le strutture che sono meno conosciute e questo per me è un grande “plus”.
Per esperienza infatti il “meno conosciuto” è sinonimo di fascino.
Ok, magari non avrete la vista sulle 3 Cime di Lavaredo, ma vi assicuro che ci sono spettacoli altrettanto belli. E poi si sa: una grande componente è data anche dalla “compagnia” ed in rifugio come nelle escursioni non rimarrete delusi…!

Spero di esservi stato utile e se avete dubbi o domande contattatemi. Sarò felice di potervi dare altri spassionati riscontri utili.

Siete curiosi di vedere le mie proposte? .....cliccate qui