Privacy Policy Trekking in Val D'Orcia: la terra dei sapori - 1/3 maggio 2020

Trekking in Val D’Orcia: la terra dei sapori – 1/3 maggio 2020

By 29/02/2020 17 Marzo, 2020 Trekking

1/3 maggio 2020

Uno dei luoghi più belli del mondo intero.
La Val D’Orcia saprà rapirvi con i suoi panorami ed i suoi gusti.

Il percorso del trekking:

Arrivo anticipato in Val D'Orcia

Per una gestione ottimale dei giorni a disposizione si consiglia fortemente l’arrivo il giovedì 30 aprile sera.
Ritrovo del gruppo a Montalcino.
Trasferimento in macchina presso l’agriturismo e brindisi di benvenuto.
Sistemazione nelle camere, cena e pernotto.

Giorno 1: San Quirico D'Orcia e la chiesetta di Vitaleta

Per questo primo giorno in Val d’Orcia ci sposteremo in macchina per qualche minuto verso San Quirico d’Orcia.
Di qui inizierà il nostro percorso che ci porterà nel cuore dei paesaggi più caratteristici.
Morbide colline a perdita d’occhio, cipressi, strade sterrate ed i caratteristici colori delle terre senesi.
Un panorama unico nel suo genere tanto da essere entrato nei siti patrimonio UNESCO.
Cammineremo nei luoghi dov’è stato girato il famoso film “Il Gladiatore” fino a raggiungere la bellissima chiesetta Madonna di Vitaleta.
Continuando su morbide strade sterrate rientreremo a San Quirico d’Orcia.
Arrivati in agriturismo ci aspetterà una strepitosa degustazione di vini.

Lunghezza: 14km; dislivello 350 m.

Giorno 2: Bagno Vignoni e la Rocca d'Orcia

Anche il secondo giorno faremo un piccolo spostamento in macchina.
10 minuti di numero e raggiungeremo il piccolo borgo di Bagno Vignoni.
Piccola località termale incredibilmente affascinante.
Ci incammineremo su sentieri collinari fino a raggiungere un altro piccolo angolo di paradiso: Castiglione d’Orcia e Rocca d’Orcia.
Questi due poggi sono dominati da belissime torri antiche: la Rocca Aldobrandesca e la Rocca di Tentennano.
Assaporate le atmosfere di questi particolarissimi luoghi rientreremo verso Bagno Vignoni per visitare la zona delle antiche Terme Romane ed il sovrastante Parco dei Mulini.
Con un piccolo spostamento in auto vi porteremo ad assaporare i vini di una prestigiosa cantina locale.
Dopo la degustazione rientreremo quindi verso l’agriturismo.

Lunghezza: 12 km; dislivello 370 m.

Giorno 3: Castelnuovo dell'Abate, Abbazia di Sant'Antimo e rientro

Per l’ultimo giorno di permanenza in Val d’Orcia ci muoveremo a piedi direttamente dall’agriturismo.
Ci sposteremo per sentieri e strade forestali fino a raggiungere l’Abbazia di Sant’Antimo: un antica chiesa risalente a ben oltre il XII secolo abitata dai monaci benedettini.
Visiteremo quindi anche il bellissimo borgo di Castelnuovo dell’Abate: paesino di 200 abitanti arroccato su un panoramicissimo colle.
Dopo pranzo rientreremo quindi tranquillamente alle macchine.
Rientreremo quindi in autonomia verso casa.

Lunghezza: 11 km; dislivello 320 m.

Materiale obbligatorio
  • scarpe da trekking
  • zaino
  • vestiario adeguato
  • borraccia d’acqua
  • cappello o bandana
  • crema solare
Materiale consigliato
  • Occhiali da sole
  • Cerotti Compeed per vesciche
  • Bastoncini
  • Ciabatte o infradito
  • Kit pronto soccorso

La difficoltà del trekking in Val D’Orcia (4 giorni di cui 3 di trekking e 3 notti) è medio.
Un percorso tra storia e sapori, colori e profumi di una terra che sorprende ad ogni passo.

Il trekking ha un numero massimo di iscritti.

E’ facoltà della guida modificare la percorrenza del trekking in funzione delle condizioni di criticità che si dovessero verificare.
In casi di particolare eccezionalità la guida potrà anche sospendere od annullare il trekking per garantire l’incolumità dei partecipanti.

Ritrovo:

Giovedì 30 aprile 2020 ore 18:30 presso Montalcino.
I dettagli saranno comunicati tempestivamente ai partecipanti.

Logistica:

Ritrovo: giovedì sera 30 aprile 2020 ore 18:30 presso Montalcino.
Partenza: differenti per ogni itinerario.
Rientro: domenica pomeriggio 3 maggio.

Partecipazione:

la partecipazione è subordinata all’iscrizione.
Per info o adesioni resto a vostra disposizione ai seguenti recapiti:

  • cellulare: 3402216433
  • mail: info@giulionicetto.it (nell’oggetto della mail specificare “Trekking in Val D’Orcia“)

Le persone che si presenteranno alla partenza senza il materiale obbligatorio saranno esclusi per motivi di sicurezza.
Nessun rimborso quindi sarà dovuto.

Costo:

Il costo totale del trekking è di 390€ a persona.
La sistemazione avverrà nelle camere in funzione della disponibilità della struttura.

La quota comprende le seguenti voci:
– pernottamento e colazione in agriturismo (3 notti) in formula B&B, aperitivo di benvenuto e 2 degustazioni in cantina: 180€ ;
– servizio guida (2 guide): 205€.

La quota NON comprende: le cene e tutto ciò che non è espressamente descritto in “la quota comprende”.

Le guide:

Nel trekking in Val D’Orcia sarete guidati da due Accompagnatori di Media Montagna del Collegio Guide Alpine Veneto.
Ecco la vostre guide:

Giulio Nicetto

Accompagnatore di Media Montagna

Michele Boscolo

Accompagnatore di Media Montagna

Scopri le altre escursioni e gli altri trekking in programma

Odle da cima Seceda
Trekking

Trekking delle meraviglie: 4 giorni sui sentieri delle Odle – 25/28 luglio 2020

25/28 luglio 2020 Avete mai camminato al cospetto delle Odle? Paesaggi fantastici in 4 giorni…
Isole Lofoten - ph by Francesca Dani
Trekking

Isole Lofoten: trekking sotto il sole di mezzanotte – 31 maggio/7 giugno 2020

 31 maggio/7 giugno 2020 Un viaggio indimenticabile, ricco di panorami e paesaggi mozzafiato. Cammineremo anche…
Val d'Orcia, Toscana
Trekking

Trekking in Val D’Orcia: la terra dei sapori – 1/3 maggio 2020

1/3 maggio 2020 Uno dei luoghi più belli del mondo intero. La Val D'Orcia saprà…
WhatsApp chat