Privacy Policy
Category

Escursioni

Priaforà

Sul sentiero dei camosci fino alla cima del Priaforà – 27/10/2019

By | Escursioni

Escursione in Novegno tra magnifici paesaggi e camosci.
Saliremo il sentiero d’arroccamento fino alla cima del Priaforà.

Caratteristiche escursione

alcuni parametri relativi all’uscita proposta
Tipo escursione

Escursione

Durata

Giornaliera

Difficoltà

impegnativa

Dislivello

800 m

Ritrovo

ore 8:30 al parcheggio della chiesa Parrocchiale di Timonchio

 

Riferimento Google Maps

Via Roma, 31, 36014 Santorso VI

Programma

Svolgimento dell’escursione

Salire sul Monte Novegno percorrendo il sentiero d’arroccamento è un qualcosa di spettacolare!
Un primo tratto più impegnativo lascia presto lo spazio a bellissimi prati d’alta quota.
Lo sguardo spazia sul sottostante Bosco di Tretto e sull’intera pianura.
Sarà allora facile individuare gli animali che caratterizzano la fauna locale.
I camosci, che qui dall’uomo sembrano quasi incuriositi, solitamente si lasciano fotografare con maggior facilità.
Il pranzo è a sacco. Ricordatevi quindi di portare con voi un buon panino!
Rientreremo lungo la via di salita, non prima però di aver visitato anche qualche manufatto della Grande Guerra.

Materiale obbligatorio

Materiale e/o attrezzatura minima da avere con se per partecipare all’escursione

Per questa escursione al Monte Novegno servono scarponcini da montagna, vestiario adeguato (pantaloni lunghi), borraccia (almeno 1 litro di acqua) e viveri.
Per conoscere il tempo previsto potete anche consultare il sito dell’ARPAV.

ACCESSORI CONSIGLIATI:
The, cioccolata ed anche frutta secca

Costo

20€ comprensivi di guida

Ragazzi sotto i 18 anni: 10 €.

Guide: Giulio Nicetto Accompagnatore di Media Montagna – Collegio Guide Alpine Veneto

Prenotazione obbligatoria

Entro le ore 18:00 del giorno prima

La prenotazione è richiesta per gestire al meglio anche la parte di logistica e organizzazione.
Fino ad esaurimento posti.
Telefono: 3402216433 oppure inviando una mail a info@giulionicetto.it

Scopri le altre escursioni in programma

Val Venegia e Baita Segantini
Escursioni

Nel cuore delle Pale di San Martino: la Val Venegia – 29/09/2019

Val Venegia, Baita Segantini, Cimon della Pala: luoghi che ti entrano nel cuore. Caratteristiche escursione…
Lago della Stua
Escursioni

Escursione ai Piani Eterni dal Lago della Stua – 13/10/2019

Uno scorcio mozzafiato. Una natura che lascia a bocca aperta e la voglia di non…
Alpe Alba
Trekking

Weekend alla scoperta del Pasubio inedito – 19/20 ottobre 2019

19/20 ottobre 2019 Avete mai camminato sui dolci prati del Pasubio? In questi 2 giorni…
Lago della Stua

Escursione ai Piani Eterni dal Lago della Stua – 13/10/2019

By | Escursioni

Uno scorcio mozzafiato. Una natura che lascia a bocca aperta e la voglia di non scendere più.
La bellezza dei Piani Eterni è sorprendente!

Caratteristiche escursione

alcuni parametri relativi all’uscita proposta
Tipo escursione

Escursione

Durata

Giornaliera

Difficoltà

impegnativa

Dislivello

1000 m

Ritrovo

ore 7:30 alla stazione dei treni di Carpanè

 

Riferimento Google Maps

6, Piazza Gianna Giglioli e Angelo Valle, 36020 Carpané VI

Programma

Svolgimento dell’escursione

La salita ai Piani Eterni è un qualcosa di indimenticabile!
Dal Lago della Stua prenderemo il sentiero che attraverso delle belle rampe e tratti con pendenze anche impegnative ci porterà fino a Casera Brendol.
Saremo non solo nel cuore delle Dolomiti Bellunesi ma in un luogo veramente magico.
I Piani Eterni si apriranno alla nostra vista con tutta la loro magnificenza.
Raggiungeremo anche Malga Erera dove pranzeremo al sacco.
Dopo esserci gustati i panorami di questo magnifico angolo di paradiso rientreremo verso le macchine per la stessa strada della salita.

Materiale obbligatorio

Materiale e/o attrezzatura minima da avere con se per partecipare all’escursione

Per questa escursione ai Piani Eterni servono scarponcini da montagna, vestiario adeguato, berretto o bandana, borraccia e viveri.
Pranzo al sacco.
Per conoscere il tempo previsto potete anche consultare il sito dell’ARPAV.

ACCESSORI CONSIGLIATI:
The, cioccolata ed anche frutta secca, crema solare, occhiali da sole.

Costo

20 € comprensivi di guida

Ragazzi sotto i 18 anni: 10€.

Guide:
– Giulio Nicetto Accompagnatore di Media Montagna – Collegio Guide Alpine Veneto

Prenotazione obbligatoria

Entro le ore 18:00 del giorno prima

La prenotazione è richiesta per gestire al meglio anche la parte di logistica e organizzazione.
Telefono: 3402216433 oppure inviando una mail a info@giulionicetto.it

Scopri le altre escursioni in programma

Priaforà
Escursioni

Sul sentiero dei camosci fino alla cima del Priaforà – 27/10/2019

Escursione in Novegno tra magnifici paesaggi e camosci. Saliremo il sentiero d'arroccamento fino alla cima…
Lago della Stua
Escursioni

Escursione ai Piani Eterni dal Lago della Stua – 13/10/2019

Uno scorcio mozzafiato. Una natura che lascia a bocca aperta e la voglia di non…
Cervo
Escursioni

Cansiglio: il bramito dei cervi al tramonto – 05/10/2019

Un potente ruggito che si innalza nel bosco: una sensazione unica! Il periodo del bramito…
Creste di Naole, Monte Baldo

Rifugio Fiori del Baldo: sulle creste sopra il Lago di Garda – 12/10/2019

By | Escursioni

Un percorso unico che corre lungo una morbidissima cresta.
Escursione di media difficoltà con vista sul Lago di Garda!

Caratteristiche escursione

alcuni parametri relativi all’uscita proposta
Tipo escursione

escursione

Durata

giornaliera

Difficoltà

medio

Dislivello

450 m

Ritrovo

ore 09.00 al parcheggio antistante l’Albergo al Platano

 

Riferimento Google Maps

Via Pazzon Platano, 4, 37013 San Martino – Platano, Caprino Veronese VR

Programma

Svolgimento dell’escursione

Il Monte Baldo è un massiccio montuoso che si trova tra la Val d’Adige ed il Lago di Garda.
Vista la sua particolare posizione gode di un microclima unico che determina la presenza di specie arboree ed erbacee molto particolari!
L’escursione al rifugio Fiori del Baldo si svolgerà nella zona più meridionale del monte.
Una bellissima escursione in un ambiente che lascia sempre a bocca aperta!
Il sentiero mi troppo impegnativo ci farà godere i moltissimi panorami che si aprono a 360° ed i bellissimi contrasti delle tinte dei verdi prati e del blu del sottostante lago.
Dopo pranzo rientreremo comodamente alle macchine compiendo quindi un giro ad anello.

Materiale obbligatorio

Materiale e/o attrezzatura minima da avere con se per partecipare all’escursione

Per questa escursione al rifugio Fiori del Baldo servono scarponcini da montagna, vestiario adeguato, borraccia e viveri.
Per conoscere il tempo previsto potete anche consultare il sito dell’ARPAV.

ACCESSORI CONSIGLIATI:
Bastoncini da trekking, the, cioccolata ed anche frutta secca

Costo

20€ comprensivi di guida

Ragazzi sotto i 18 anni: 10 €.

Eventuale noleggio bastoncini da trekking: 5€

Guide: Giulio Nicetto Accompagnatore di Media Montagna – Collegio Guide Alpine Veneto

Prenotazione obbligatoria

Entro le ore 18:00 del giorno prima

La prenotazione è richiesta per gestire al meglio anche la parte di logistica e organizzazione.
Fino ad esaurimento posti.
Telefono: 3402216433 oppure inviando una mail a info@giulionicetto.it

Scopri le altre escursioni in programma

Tramonto da Forte Rivon
Escursioni

Escursione serale in Novegno con cena a Forte Rivon – 28/09/2019

Escursione con tramonto sul Novegno: tra trincee e resti di guerra. Cena a Forte Rivon:…
Cervo
Escursioni

Cansiglio: il bramito dei cervi al tramonto – 05/10/2019

Un potente ruggito che si innalza nel bosco: una sensazione unica! Il periodo del bramito…
Priaforà
Escursioni

Sul sentiero dei camosci fino alla cima del Priaforà – 27/10/2019

Escursione in Novegno tra magnifici paesaggi e camosci. Saliremo il sentiero d'arroccamento fino alla cima…
52 Gallerie

Una giornata sulla Strada delle 52 Gallerie – 06/10/2019

By | Escursioni

Salire la strada delle 52 Gallerie è un esperienza unica!
Un passo dietro l’altro sui bellissimi profili del Pasubio.
Meta della giornata il rifugio Achille Papa!

Caratteristiche escursione

alcuni parametri relativi all’uscita proposta
Tipo escursione

Escursione

Durata

Giornaliera

Difficoltà

impegnativo

Dislivello

800 m

Ritrovo

ore 8:00 nel parcheggio di Bocchetta Campiglia

 

Riferimento Google Maps

Parcheggio “Bocchetta di Campiglia”, Località Bocchetta Campiglia, Posina, VI

Programma

Svolgimento dell’escursione

Parcheggeremo la macchina sul piazzale superiore di Bocchetta Campiglia.
Inizieremo poi a camminare sulla strada delle 52 Gallerie attraversando il portale monumentale e quindi la Bella Laita.
Proseguiremo sul sentiero che sale a mezza costa tra gallerie, cenge scavate nella roccia e paesaggi incredibili.
Arriveremo poi al rifugio Papa dove sosteremo per il pranzo al sacco.
Rientreremo quindi verso le macchine lungo la Strada degli Scarubbi.
Al termine dell’escursione possibilità di fermarsi a Baita Campiglia per un momento conviviale.

Materiale obbligatorio

Materiale e/o attrezzatura minima da avere con se per partecipare all’escursione

Per questa escursione alle 52 Gallerie servono scarponcini da montagna, pila frontale, vestiario adeguato, borraccia e viveri.
Pranzo al sacco.
Per conoscere il tempo previsto potete anche consultare il sito dell’ARPAV.

ACCESSORI CONSIGLIATI:
The, cioccolata ed anche frutta secca

Costo

15 € comprensivi di guida

Ragazzi sotto i 18 anni: 10€.

Guide:
– Giulio Nicetto Accompagnatore di Media Montagna – Collegio Guide Alpine Veneto
– Anna Sella Accompagnatore di Media Montagna – Collegio Guide Alpine Veneto

Prenotazione obbligatoria

Entro le ore 18:00 del giorno prima

La prenotazione è richiesta per gestire al meglio anche la parte di logistica e organizzazione.
Telefono: 3402216433 oppure inviando una mail a info@giulionicetto.it

Scopri le altre escursioni in programma

Tramonto dal monte Fior
Escursioni

Escursione al tramonto sul Monte Fior e cena in malga – 20/09/2019

Escursione serale con tramonto dal Monte Fior e cena in Malga. Una bellissima serata tra…
Val Venegia e Baita Segantini
Escursioni

Nel cuore delle Pale di San Martino: la Val Venegia – 29/09/2019

Val Venegia, Baita Segantini, Cimon della Pala: luoghi che ti entrano nel cuore. Caratteristiche escursione…
Cervo
Escursioni

Cansiglio: il bramito dei cervi al tramonto – 05/10/2019

Un potente ruggito che si innalza nel bosco: una sensazione unica! Il periodo del bramito…
Cervo

Cansiglio: il bramito dei cervi al tramonto – 05/10/2019

By | Escursioni

Un potente ruggito che si innalza nel bosco: una sensazione unica!
Il periodo del bramito dei cervi è alle porte!

Caratteristiche escursione

alcuni parametri relativi all’uscita proposta
Tipo escursione

Escursione

Durata

Serale

Difficoltà

facile

Dislivello

300 m

Ritrovo

ore 16:30 nel parcheggio del Ristorante “la Huta”

 

Riferimento Google Maps

Loc. Pian Osteria, 2 cansiglio, 32016 Farra D’Alpago BL

Programma

Svolgimento dell’escursione

L’autunno per i cervi rappresenta una stagione molto particolare.
E’ infatti l’ora degli accoppiamenti.
I maschi, che fino ad allora sono rimasti isolati, cominciano a sfidarsi tra loro con versi che quasi assomigliano ad un profondo ruggito: il bramito appunto.
Il loro intento è quello di intimorire gli altri cervi pretendenti e formare così il proprio hàrem.
Nella nostra escursione in Cansiglio vi porteremo ad ascoltare questo particolarissimo verso.
Un facile percorso in un luogo molto affascinante.
Al termine dell’escursione, per chi vorrà, una gustosissima cena.

Materiale obbligatorio

Materiale e/o attrezzatura minima da avere con se per partecipare all’escursione

Per questa escursione in Cansiglio per udire il bramito dei cervi servono scarponcini da montagna, pila frontale, vestiario adeguato, borraccia e viveri.
Si consiglia di portare un binocolo.
Per conoscere il tempo previsto potete anche consultare il sito dell’ARPAV.

Possibilità di cenare presso una struttura in Pian Cansiglio (costo cena escluso: da regolare direttamente con il gestore).

ACCESSORI CONSIGLIATI:
The, cioccolata ed anche frutta secca

Costo

20 € comprensivi di guida

Ragazzi sotto i 18 anni: 10€.

Guida: Giulio Nicetto Accompagnatore di Media Montagna – Collegio Guide Alpine Veneto

Prenotazione obbligatoria

Entro le ore 18:00 del giorno prima

La prenotazione è richiesta per gestire al meglio anche la parte di logistica e organizzazione.
Telefono: 3402216433 oppure inviando una mail a info@giulionicetto.it

Scopri le altre escursioni in programma

Creste di Naole, Monte Baldo
Escursioni

Rifugio Fiori del Baldo: sulle creste sopra il Lago di Garda – 12/10/2019

Un percorso unico che corre lungo una morbidissima cresta. Escursione di media difficoltà con vista…
Priaforà
Escursioni

Sul sentiero dei camosci fino alla cima del Priaforà – 27/10/2019

Escursione in Novegno tra magnifici paesaggi e camosci. Saliremo il sentiero d'arroccamento fino alla cima…
Tramonto da Forte Rivon
Escursioni

Escursione serale in Novegno con cena a Forte Rivon – 28/09/2019

Escursione con tramonto sul Novegno: tra trincee e resti di guerra. Cena a Forte Rivon:…
Val Venegia e Baita Segantini

Nel cuore delle Pale di San Martino: la Val Venegia – 29/09/2019

By | Escursioni

Val Venegia, Baita Segantini, Cimon della Pala: luoghi che ti entrano nel cuore.

Caratteristiche escursione

alcuni parametri relativi all’uscita proposta
Tipo escursione

Escursione

Durata

giornaliera

Difficoltà

medio

Dislivello

500 m

Ritrovo

ore 09:00 al parcheggio del Ristorante Bar Da Meto

 

Riferimento Google Maps

Ristorante Bar Da Meto

Programma

Svolgimento dell’escursione

Partiremo dal parcheggio di Pian dei Casoni e ci dirigeremo subito verso Malga Juribello.
Nella prima parte di sentiero attraverseremo una parte della bellissima foresta di Paneveggio: un bosco molto particolare in cui l’abete rosso cresce in maniera molto particolare tanto da assumere il nome di “abete di risonanza”.
Arrivati poi sui prati attorno alla malga cominceremo a godere di magnifici panorami.
Passeremo sotto il Castellaz dove qualche anno fa hanno installato la scultura del Cristo pensante.
Giungeremo a Capanna Cervino dov’è previsto il pranzo.
Al termine ci metteremo nuovamente in cammino fino a raggiungere Baita Segantini ed ammirare la grandiosità del Cimon della Pala e delle pareti dolomitiche del ramo settentrionale delle Pale si San Martino.
Scenderemo quindi dolcemente verso le macchine percorrendo tutta la magnifica Val Venegia.

Materiale obbligatorio

Materiale e/o attrezzatura minima da avere con se per partecipare all’escursione

Per questa escursione in Val Venegia servono scarponcini da montagna, vestiario adeguato (pantaloni lunghi), borraccia e viveri.
Per conoscere il tempo previsto potete anche consultare il sito dell’ARPAV.

ACCESSORI CONSIGLIATI:
The, cioccolata ed anche frutta secca

Costo

20 € comprensivi di guida

Pranzo previsto a Capanna Cervino da regolare direttamente con il gestore della struttura.

Ragazzi sotto i 18 anni: 10 €.

Guide: Giulio Nicetto Accompagnatore di Media Montagna – Collegio Guide Alpine Veneto

Prenotazione obbligatoria

Entro le ore 18:00 del giorno prima

La prenotazione è richiesta per gestire al meglio anche la parte di logistica e organizzazione.
Fino ad esaurimento posti.
Telefono: 3402216433 oppure inviando una mail a info@giulionicetto.it

Scopri le altre escursioni in programma

Lago della Stua
Escursioni

Escursione ai Piani Eterni dal Lago della Stua – 13/10/2019

Uno scorcio mozzafiato. Una natura che lascia a bocca aperta e la voglia di non…
Priaforà
Escursioni

Sul sentiero dei camosci fino alla cima del Priaforà – 27/10/2019

Escursione in Novegno tra magnifici paesaggi e camosci. Saliremo il sentiero d'arroccamento fino alla cima…
Val Venegia e Baita Segantini
Escursioni

Nel cuore delle Pale di San Martino: la Val Venegia – 29/09/2019

Val Venegia, Baita Segantini, Cimon della Pala: luoghi che ti entrano nel cuore. Caratteristiche escursione…
Tramonto da Forte Rivon

Escursione serale in Novegno con cena a Forte Rivon – 28/09/2019

By | Escursioni

Escursione con tramonto sul Novegno: tra trincee e resti di guerra.
Cena a Forte Rivon: vecchio forte d’osservazione durante la 1° Guerra Mondiale.

Caratteristiche escursione

alcuni parametri relativi all’uscita proposta
Tipo escursione

Escursione

Durata

serale

Difficoltà

medio

Dislivello

450 m

Ritrovo

ore 14:30 al parcheggio della chiesa Parrocchiale di Timonchio

 

Riferimento Google Maps

Via Roma, 31, 36014 Santorso VI

Programma

Svolgimento dell’escursione

Arrivati sul parcheggio alto indosseremo gli scarponi e ci incammineremo in direzione della croce del Noveno da dove potremo subito ammirare la pianura sottostante.
Ripartiremo poi verso il complesso di Cima Alta: morbida altura del massiccio del Novegno fortemente trincerata a seguito degli avvenimenti della Strafexpedition.
Dopo aver visitato le opere militari ci sposteremo verso la dorsale delle Vaccaresse.
I colori cominceranno a riscaldarsi per accompagnare il sole fino al tramonto.
Saliremo quindi verso Forte Rivon: qui mangeremo qualcosa di caldo; una cena semplice ma emozionante.
La pianura sotto di noi comincerà ad accendersi fino a rendere distinguibili solo le tenue luci di strade e case.
Rientreremo quindi verso le macchine per una comoda strada sterrata.

Materiale obbligatorio

Materiale e/o attrezzatura minima da avere con se per partecipare all’escursione

Per questa escursione al Novegno con cena al Forte Rivon servono scarponcini da montagna, vestiario adeguato (pantaloni lunghi), pila frontale, borraccia e viveri.
Per conoscere il tempo previsto potete anche consultare il sito dell’ARPAV.

ACCESSORI CONSIGLIATI:
The, cioccolata ed anche frutta secca

Costo

20 € comprensivi di guida + circa 15€ di cena (da regolare con il gestore)

Cena* al forte: ognuno regola direttamente con il gestore.
(*) cena con piatti casalinghi e semplici:
– minestrone di verdura o pasta
– piatto di affettati (polenta, salumi, sottaceti, formaggio)
– dolce
– caffè e amari

Ragazzi sotto i 18 anni: 10 €.

Guide: Giulio Nicetto Accompagnatore di Media Montagna – Collegio Guide Alpine Veneto

Prenotazione obbligatoria

Entro le ore 18:00 del giorno prima

La prenotazione è richiesta per gestire al meglio anche la parte di logistica e organizzazione.
Fino ad esaurimento posti.
Telefono: 3402216433 oppure inviando una mail a info@giulionicetto.it

Scopri le altre escursioni in programma

Creste di Naole, Monte Baldo
Escursioni

Rifugio Fiori del Baldo: sulle creste sopra il Lago di Garda – 12/10/2019

Un percorso unico che corre lungo una morbidissima cresta. Escursione di media difficoltà con vista…
52 Gallerie
Escursioni

Una giornata sulla Strada delle 52 Gallerie – 06/10/2019

Salire la strada delle 52 Gallerie è un esperienza unica! Un passo dietro l'altro sui…
Tramonto dal monte Fior
Escursioni

Escursione al tramonto sul Monte Fior e cena in malga – 20/09/2019

Escursione serale con tramonto dal Monte Fior e cena in Malga. Una bellissima serata tra…
Odle da cima Seceda

La magia delle Odle da cima Seceda – 22/09/2019

By | Escursioni

Entusiasmante escursione alla scoperta delle Odle da cima Seceda.
Un paesaggio unico al mondo!

Caratteristiche escursione

alcuni parametri relativi all’uscita proposta
Tipo escursione

Escursione

Durata

Giornaliera

Difficoltà

media

Dislivello

600 m

Ritrovo

ore 8:45 nel parcheggio del “Bar Elvis”, prima di arrivare ad Ortisei

 

Riferimento Google Maps

Str. Arnaria, 1, 39046 Ortisei BZ

Programma

Svolgimento dell’escursione

Partiremo a camminare da sopra l’abitato di Santa Cristina.
Il bellissimo sentiero ci farà attraversare un caratteristico e rigoglioso bosco per poi farci sbucare sotto i prati del Col Raiser.
Il paesaggio qui sarà già spettacolare: morbidi prati a perdita d’occhio colorati dai tantissimi fiori che sbocciano in questo periodo.
Continueremo quindi a salire verso il Rifugio Fermeda.
Proseguendo sempre su comodo sentiero raggiungeremo la cima del Seceda (2519 m s.l.m.) dove ci fermeremo per consumare il pranzo al sacco.
Dopo aver assaporato i fantastici scorci in cui le Odle si tuffano nel cielo, inizieremo la discesa.
Rientreremo quindi alle macchine nel pomeriggio.

Materiale obbligatorio

Materiale e/o attrezzatura minima da avere con se per partecipare all’escursione

Per questa escursione alla scoperta delle Odle e di Cima Seceda servono scarponcini da montagna, vestiario adeguato, berretto o bandana, borraccia e viveri.
Pranzo al sacco.
Per conoscere il tempo previsto potete anche consultare il sito dell’ARPAV.

ACCESSORI CONSIGLIATI:
The, cioccolata ed anche frutta secca, crema solare, occhiali da sole.

Costo

20 € comprensivi di guida

Ragazzi sotto i 18 anni: 10€.

Guide:
– Giulio Nicetto Accompagnatore di Media Montagna – Collegio Guide Alpine Veneto

Prenotazione obbligatoria

Entro le ore 18:00 del giorno prima

La prenotazione è richiesta per gestire al meglio anche la parte di logistica e organizzazione.
Telefono: 3402216433 oppure inviando una mail a info@giulionicetto.it

Scopri le altre escursioni in programma

Creste di Naole, Monte Baldo
Escursioni

Rifugio Fiori del Baldo: sulle creste sopra il Lago di Garda – 12/10/2019

Un percorso unico che corre lungo una morbidissima cresta. Escursione di media difficoltà con vista…
Val Venegia e Baita Segantini
Escursioni

Nel cuore delle Pale di San Martino: la Val Venegia – 29/09/2019

Val Venegia, Baita Segantini, Cimon della Pala: luoghi che ti entrano nel cuore. Caratteristiche escursione…
Cervo
Escursioni

Cansiglio: il bramito dei cervi al tramonto – 05/10/2019

Un potente ruggito che si innalza nel bosco: una sensazione unica! Il periodo del bramito…
Tramonto dal monte Fior

Escursione al tramonto sul Monte Fior e cena in malga – 20/09/2019

By | Escursioni

Escursione serale con tramonto dal Monte Fior e cena in Malga.
Una bellissima serata tra natura, colori e paesaggi mozzafiato.

Caratteristiche escursione

alcuni parametri relativi all’uscita proposta
Tipo escursione

Escursione

Durata

Escursione serale

Difficoltà

facile

Dislivello

350 mD+

Ritrovo

ore 16.30 dal Bar alla Vecchia Stazione vicino l’entrata del Piazzale dello Stadio del Ghiaccio di Asiago

 

Riferimento Google Maps

Bar della Vecchia Stazione, Asiago

Programma

Svolgimento dell’escursione

Dal Bar della vecchia Stazione di Asiago faremo un breve trasferimento in auto (tratto di strada sterrata) verso Malga Slapeur.
Qui cominceremo a camminare lungo le pendici occidentali de Monte Fior.
Un sentiero sempre molto piacevole ci farà scoprire l’inconfondibile formazione di Rosso Ammonitico che caratterizza i pascoli di questo magnifico angolo di Altopiano dei 7 Comuni.
Le pendenze saranno sempre molto contenute.
Visiteremo anche le particolarissime trincee che conducono, tra stretti passaggi ed osservatori in caverna, alla cima del Monte Castelgomberto.
Saliremo poi fino alla morbida cima prativa del Monte Fior da dove potremo ammirare un magnifico tramonto.
I paesaggi spazieranno dal Monte Grappa alle Pale di San Martino, dall’Ortigara al Pasubio e Cima Carega.
Rientreremo poi alle macchine e quindi, per chi vorrà, ci fermeremo a gustarci un’ottima cena in una malga locale.

Materiale obbligatorio

Materiale e/o attrezzatura minima da avere con se per partecipare all’escursione

Per questa escursione al tramonto sul Monte Fior servono scarponcini da montagna, vestiario adeguato, borraccia, pila frontale, berreto o bandana, acqua.
Per conoscere il tempo previsto potete anche consultare il sito dell’ARPAV.

ACCESSORI CONSIGLIATI:
The, cioccolata ed anche frutta secca

Costo

15€ comprensivi di guida + 20/30€ per la cena in malga

La cena verrà regolata direttamente con il gestore della struttura.
Ragazzi sotto i 15 anni: 10€.

Guide: Giulio Nicetto Accompagnatore di Media Montagna – Collegio Guide Alpine Veneto

Prenotazione obbligatoria

Entro le ore 18:00 del giorno prima

La prenotazione è richiesta per gestire al meglio anche la parte di logistica e organizzazione.
Fino ad esaurimento posti.
Telefono: 3402216433 oppure inviando una mail a info@giulionicetto.it

Scopri le altre escursioni in programma

Alpe Alba
Trekking

Weekend alla scoperta del Pasubio inedito – 19/20 ottobre 2019

19/20 ottobre 2019 Avete mai camminato sui dolci prati del Pasubio? In questi 2 giorni…
Tramonto da Forte Rivon
Escursioni

Escursione serale in Novegno con cena a Forte Rivon – 28/09/2019

Escursione con tramonto sul Novegno: tra trincee e resti di guerra. Cena a Forte Rivon:…
Tramonto dal monte Fior
Escursioni

Escursione al tramonto sul Monte Fior e cena in malga – 20/09/2019

Escursione serale con tramonto dal Monte Fior e cena in Malga. Una bellissima serata tra…