Privacy Policy

Rifugio Croda da Lago

By 26/09/2019Rifugi

Un luogo magico in cui il Rifugio Croda da Lago ed il Lago Fedéra sono i protagonisti di una natura mozzafiato.

Caratteristiche della struttura

alcuni parametri relativi al rifugio
Gruppo montuoso

Sciliar e Catinaccio

Altezza

2046 m

Pernotto

camere e camerate

Copertura cell

assente (a 500m verso nord)

Permanenza

L’esperienza in rifugio

Il Rifugio Croda da Lago è posizionato in una location incantevole: il vicino Lago Fedèra, le erte pareti del Croda da Lago, del Becco di Mezzodì…ideale non solo per chi vuole fare escursioni o trekking ma anche per gli appassionati di fotografia.
Il rifugio è accogliente e spazioso.
Al primo piano sono dislocate le camere i bagni e la doccia (a pagamento con un gettone) mentre al secondo piano ci sono le camerate.
La scala per salire in camerata è un po’ ripida ma basta fare un po’ di attenzione.
Al rifugio fanno delle buonissime torte quindi…non potete non assaggiarle se passate di la!

Cibo e bevande

Mangiare in rifugio

Al Rifugio Croda da Lago si mangia bene!
Porzioni adatte a chi intraprende un cammino di anche più giorni, senza però esagerare con le quantità.
Menù alla carta ricco e curato.
Per chi invece pernotta è previsto un menù fisso.

Altre info utili

Altre informazioni

Il Rifugio Croda da Lago, sorge nelle immediate vicinanze del Lago Fedèra.
Un piccolo specchio d’acqua che molto spesso col tramonto o con l’alba si accende di mille colori.
Solitamente si sale al rifugio dalla strada che sale a Passo Giau od arrivando dal Mondeval.
Per i meno allenati è comunque possibile salire anche grazie ad un servizio navetta.

Contatti

Contatti

tel. rifugio: 0436862085
mail: crodadalago@dolomiti.org
sito: http://crodadalago.it/